07-02-2017 |

Rifugiati in famiglia? Si può fare, a tutte le età.

La rivista 50&Più nell'articolo di Luisella Berti racconta la storia di Chiara e Diego, famiglia Vesta che, raggiunta la pensione, ha deciso di partecipare al progetto di accoglienza nelle case.

Chiara e Diego

"Non volevamo assistere inermi al dramma di così tante persone in fuga da guerre, violenza, povertà. Persone costrette a viaggi terribili. Non potevamo più sopportare il rifiuto, i muri, le barricate. Desideravamo fare la nostra parte: accogliere un rifugiato in casa". 

Leggi l'articolo qui.

09-01-2019

Concluso a Ferrara il percorso di formazione Vesta

"Pensavamo di dover cambiare le nostre abitudini, invece è stato semplice, naturale". Quando si avvicina l'inizio di un percorso di...

Leggi tutto |

07-12-2018

Prosegue a Ferrara la formazione per la vicinanza accogliente

Si sono svolti due nuovi incontri per i cittadini candidati ai percorsi di vicinanza accogliente nel territorio di Ferrara: l'ospitalità in...

Leggi tutto |

21-11-2018

Al via la formazione per la vicinanza accogliente a Ferrara

Martedì 20 novembre, presso l'Istituzione Servizi Educativi, Scolastici e per le Famiglie, si è tenuto l'incontro “Storie di...

Leggi tutto |