28-02-2017 |

Sul Corriere Bologna le storie di accoglienza in famiglia di Monia e Valerio

«Gli sbarchi in tv poi la decisione». Monia e Valerio, due famiglie accoglienti del progetto Vesta, hanno aperto le loro case e le stanze dei propri figli, per ospitare Solemon e Jhon, due profughi fuggiti dal Ghana, arrivati in Libia dopo un lungo viaggio e sbarcati in Italia. 

Il racconto di Mauro Giordano sul Corriere di Bologna. 

Leggi qui.

29-06-2018

Vesta: la videointervista di Fanpage

"Accolto in casa nostra: è una cosa semplice". Laura e Francesco sono giovane coppia di Bologna e ci raccontano l'accoglienza nella...

Leggi tutto |

19-06-2018

Vesta per la Giornata Mondiale del Rifugiato

Il 20 giugno è la Giornata Mondiale del Rifugiato: la dedichiamo ai giovani rifugiati e ai cittadini e che hanno partecipato...

Leggi tutto |

18-06-2018

Su Lettera 43 le esperienze di accoglienza in famiglia

Cosa succede "quando le famiglie accolgono i migranti a casa propria", lo racconta Cecilia Attanasio Ghezzi su Lettera 43, riportando anche l'esperienza...

Leggi tutto |