18-06-2018 |

Su Bologna Cares! la storia di Bilal che ha vissuto con Chiara e Diego

<<Il futuro, dopo la vita vissuta in famiglia con Chiara Sibona e Diego Rufillo Passini è meno incerto e qualche progetto si può anche tracciare: “Per adesso vorrei continuare il lavoro che sto facendo, magari anche con orari diversi. Così potrò avere il tempo di tornare a scuola e frequentare i corsi serali per qualificarmi meglio”. Poter contare sull’aiuto prezioso di una vera famiglia, anche ora che il progetto Vesta è finito, può fare la differenza">>

Bilal Buffôn Fãll assieme a Chiara e Diego, famiglia accogliente di Bologna, racconta a Bologna cares - il servizio di comunicazione del progetto SPRAR del Comune di Bologna - l'esperienza di ospitalità vissuta con Vesta - Rifugiati in Famiglia.

Leggi qui: “Bilal, quel figlio in più che sogna di fare il mediatore”

07-12-2018

Prosegue a Ferrara la formazione per la vicinanza accogliente

Si sono svolti due nuovi incontri per i cittadini candidati ai percorsi di vicinanza accogliente nel territorio di Ferrara: l'ospitalità in...

Leggi tutto |

21-11-2018

Al via la formazione per la vicinanza accogliente a Ferrara

Martedì 20 novembre, presso l'Istituzione Servizi Educativi, Scolastici e per le Famiglie, si è tenuto l'incontro “Storie di...

Leggi tutto |

16-11-2018

Concluso a Bologna il percorso di vicinanza solidale

Si è concluso il percorso di formazione per i cittadini che si sono candidati a forme di vicinanza solidale nel territorio di Bologna. Dopo...

Leggi tutto |