27-04-2016 |

Vesta raccontato sul magazine on line Vita.it

Il magazine Vita.it ha pubblicato on line l'articolo "Rifugiati accolti in famiglia, nasce la piattaforma che crea comunità" che approfondisce i principali aspetti del progetto Vesta: dall'idea iniziale alla collaborazione con l'agenzia Lama per il benchmark, dalla scelta del nome alla genesi della piattaforma di social innovation. 

L'articolo è frutto dell'intevista che la redattrice Sara De Carli ha fatto a Carlo De Los Rios, direttore generale di Camelot, la cooperativa che ha sviluppato il progetto e che ne gestirà il percorso, in collaborazione con le istituzioni coinvolte. 

Vita.it è il magazine digitale di Vita, un mensile cartaceo dedicato al racconto sociale, al volontariato, alla sostenibilità economica e ambientale e, in generale, al mondo non profit. Spaziando sui temi, l’attualità e gli eventi italiani e internazionali, dà spazio all’informazione sulla responsabilità sociale d'impresa, sulle buone pratiche della pubblica amministrazione e sull'attività di Onlus e organizzazioni sociali, richiama l’attenzione sui grandi cantieri del welfare del futuro e sulle interconnessioni positive tra profit, non profit e pubbliche amministrazioni.

20-06-2017

La scommessa vinta di Silvia e Sadiq

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, il Corriere di Bologna racconta la storia della prima accoglienza del progetto Vesta giunta al termine. Leggi...

Leggi tutto |

16-06-2017

20/06 Giornata Mondiale del Rifugiato

Ogni anno il 20 giugno si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato per commemorare l'approvazione, nel 1951 a Ginevra, della Convenzione relativa...

Leggi tutto |

08-06-2017

Conclusa la prima accoglienza di Vesta

Ad inizio giugno si è conclusa la prima esperienza di accoglienza del progetto Vesta. Dopo i nove mesi trascorsi in famiglia, il ragazzo ospitato,...

Leggi tutto |